Informazioni personali

La mia foto
"L'Isola dei Demoni" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Self publishing con Amazon "L'Imperatrice della Tredicesima Terra" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Aletti Editore Anche in formato e-book

martedì 3 aprile 2018

Segnalazione: Il segreto di Fosco di Olivia Hessen

Segnalazione:

Il segreto di Fosco

di
Olivia Hessen


Buongiorno lettori,
oggi vi segnalo il romanzo di Olivia Hessen: "Il segreto di Fosco". 



Biografia:
Mi chiamo Olivia e sono una ragazza come tante, con mille sogni e progetti per la testa.
Le mie passioni sono il cioccolato, i cani, il mare e i film d’amore.
Ho iniziato a scrivere un po’ per passione e un po’ per curiosità cimentandomi in storie LGBT.
Nella vita ho un solo motto: supera i tuoi limiti.


CONTATTI




Genere: romanzo storico / LGBT
Editore: StreetLib Selfpublishing
Data di pubblicazione: 17 aprile 2016
Numero pagine: 194
Prezzo cartaceo: 10,99€
Prezzo ebook: 3,99€ 
Link per l'acquisto su Amazon: 




Sinossi:
"Avevo giurato di non rivolgerti mai più la parola ma in un momento difficile come questo il mio giuramento di cavaliere e di uomo è vano.
Vano bere, vano cercare di dimenticarti, vano anche provare a odiarti.
È tutto vano, vano come il nostro amore che tu hai seppellito."

Inizia con queste parole una lettera scritta nel 1107 da un conte francese che catapulterà il giovane Lukas Ferrantini nell’avventura più straordinaria della sua vita: scoprire la misteriosa verità riguardo il suo antenato Fosco.
Se poi ad affiancarlo in questo viaggio nel passato c’è l’affascinante professore Richard Grant... allora tutto diventerà molto più coinvolgente!



Eccovi anche un estratto:
Lukas era sempre più confuso.
Dopo che Richard aveva pagato il conto del Rivoire, nonostante le sue vive proteste, non erano affatto andati a prendere un aereo né si erano rifugiati in una chiesa o in qualche museo.
No, niente di avventuroso.
Avevano invece percorso a piedi la breve distanza che li separava dal quartiere di Santa Croce per raggiungere un bellissimo e grande appartamento che si trovava all’ultimo piano di un antico palazzo.
Chiedendosi cosa ci fosse di avventuroso in un appartamento, Lukas esaminò con occhio critico l’arredamento semplice ma allo stesso tempo elegante dell’ampio soggiorno.
Rifletteva il carattere di Richard, soprattutto per la scelta di colori sobri ma ricchi di carattere come il nero e il bianco.
Scostò la tenda per guardare il panorama fuori dalla finestra.
La facciata della chiesa di Santa Croce, bianca e verde, si stagliava contro l’azzurro del cielo.
Lukas amava molto quella chiesa e anche la triste storia che vi era legata, quella della famiglia Pazzi i cui membri erano stati tanto superbi da congiurare contro Lorenzo il Magnifico e avevano finito per pagare con la loro stessa vita.
La cappella Pazzi, tuttora spoglia delle sue ricchezze, era un monito imperituro alla damnatio memoriae cui la famiglia era stata condannata.
-Sei ready?- chiese Richard interrompendo i suoi pensieri.
-Per cosa?- chiese voltandosi –Posso chiederti che intenzioni hai?-
Richard lo guardò negli occhi e Lukas abbassò lo sguardo per nascondere il rossore che stava imporporando le sue guance.
Che domanda stupida aveva posto, si rimproverò mentalmente.
Però non sarebbe stato affatto male se Richard lo avesse invitato a cena o a prendere un altro caffè.
Nonostante quella situazione davvero fuori dal mondo, era pur sempre un uomo interessante, unico, straordinario...
Praticamente era l’uomo dei suoi sogni, anche se non lo avrebbe mai ammesso con nessuno.
-Non sono un serial killer, se è questo che stai pensando.- 


Sembra molto carino... e voi cosa ne dite?


Buona lettura!

4 commenti:

  1. Ti ho nominata per un premio❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, grazie, che carina!
      Passo subito sul tuo blog :)

      Elimina
  2. Un LGBT storico? E' nuovo per me :D Ho letto pochissimi romanzi di questo genere, potrebbe essere interessante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, se lo leggerai fammi sapere la tua opinione ;)

      Elimina