Informazioni personali

La mia foto
"L'Imperatrice della Tredicesima Terra" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Aletti Editore Anche in formato e-book

sabato 27 maggio 2017

Segnalazione: Puoi fidarti di me di Susy Tomasiello

Segnalazione:
Puoi fidarti di me
di
Susy Tomasiello

Buongiorno lettori,
eccovi un nuovo romanzo edito Genesis publishing: Puoi fidarti di me di Susy Tomasiello.

Biografia:

Susy Tomasiello nasce a Napoli e ha due grandi passioni: la lettura e la scrittura. Ama viaggiare con la fantasia e scoprire sempre nuovi mondi, nuovi personaggi in cui immergersi, perché leggere è qualcosa di cui non si stancherebbe mai. I libri sono i suoi migliori amici praticamente da sempre, ma questa non è solo la sua unica passione perché ama tanto anche scrivere. Ha cominciato col self publishing con il libro Solo con te non ho paura e poi ha proseguito con piccole Case Editrici che hanno creduto in lei riuscendo a realizzare il suo sogno e pubblicare un libro. Ritornare a sorridere, Serenity Village Voglio solo te sono i titoli dei suoi libri. Puoi fidarti di me è l'ultimo libro edito dalla Genesis Publishing.
I suoi canali principali: il suo blog I miei magici mondi e poi c'è la sua Pagina Facebook.


Genere: 
Romantico, Contemporaneo, New Adult
Editore: Genesis publishing
Data di pubblicazione: 20 Maggio 2017
Numero pagine: 240 
Prezzo ebook: 3,99€
Prezzo cartaceo: 10,60€
Link per l'acquisto: 






Sinossi:
Sara ama il suo gatto e il suo lavoro di maestra elementare. Il palazzo in cui vive è diventato per lei come una seconda famiglia e lentamente sta imparando a leccarsi le ferite che la vita le ha inferto.
Stefano ha deciso di prendersi cura dell'unica famiglia che gli è rimasta: il suo fratellino Luca. Per farlo, si è trasferito e, per quanto non sia facile per lui, non è pentito della sua scelta.
Appena Sara e Stefano s'incontrano, tra loro scatta un'antipatia reciproca basata solo sui pregiudizi che inizialmente provano l'uno per l'altra.
Stefano non ha mai conosciuto una persona più saccente di Sara, sempre pronta a rimproverarlo per ogni sua mancanza e Sara non sopporta la sua arroganza, non accettando mai consigli da chi vuole solo aiutarla.
Decisi a frequentarsi non oltre il dovuto, dovranno fare i conti con le strane effrazioni che colpiscono il palazzo. Perché hanno puntato Sara? Che cosa centra lei con questi strani avvenimenti?
Lei è spaventata e senza che se ne renda conto finisce con l'appoggiarsi a una persona che comincia a vedere sotto un'altra luce. Il suo problema però, è che da tempo ha smesso di fidarsi degli altri. Riuscirà Stefano con il suo sorriso sempre pronto a conquistare il suo cuore e soprattutto la sua fiducia?

Cosa ne pensate? Sembra molto carino!



Buona lettura!

2 commenti: