Informazioni personali

La mia foto
"L'Imperatrice della Tredicesima Terra" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Aletti Editore Anche in formato e-book

martedì 10 ottobre 2017

Segnalazione: I processi di Luigi XVI e Maria Antonietta Dal trono al patibolo di Giorgia Penzo

Segnalazione:
I processi di Luigi XVI e Maria Antonietta
Dal trono al patibolo
di
Giorgia Penzo

Buongiorno lettori,
oggi vi segnalo un saggio storico molto interessante, arrivato alla seconda edizione: "I processi di Luigi XVI e Maria Antonietta - Dal trono al patibolo" di Giorgia Penzo, inoltre è stata l'opera vincitrice nella Categoria "Saggistica" della Prima Edizione del Premio Letterario Online "Genesis 2016".


BIOGRAFIA:

Giorgia Penzo, emiliana, è laureata in Giurisprudenza. Ama il cinema, la mitologia, l’Art Nouveau, divorare biografie di personaggi storici femminili e scappare a Parigi alla prima occasione. Il suo ultimo romanzo dedicato alla Ville Lumière – Ritratto di dama (CartaCanta Editore) – è stato pubblicato nel 2017.



Genere: saggio storico
Editore: Genesis Publishing 
Data di pubblicazione: 23 settembre 2017
Numero pagine: 300
Prezzo ebook: 3,99€
Prezzo cartaceo: 11,90€
Link per l'acquisto su Amazon: 







Sinossi:
La storia, si sa, la fanno i vincitori. Alcuni personaggi sono diventati immortali anche grazie a gesti che non hanno mai compiuto, o frasi che non hanno mai pronunciato. Maria Antonietta, ad esempio, non disse: «Se non hanno pane, che mangino brioche».Qual è allora la verità e dove iniziano le menzogne dei detrattori? Il libro racconta il passaggio in Francia dalla monarchia di diritto divino - tipica dell’ancien règime - all’instaurazione della giuria penale propria della realtà rivoluzionaria, fino a giungere all’analisi dei processi del re e della regina che hanno segnato la fine di un’era. Cosa significava per un re essere investito del potere di regnare direttamente da Dio? Come la giuria penale - istituto di origine anglosassone - si è sviluppata in Francia? Se Luigi XVI era inviolabile secondo la Costituzione francese, com’è stato possibile processarlo? Come si svolsero le votazioni e in che clima? Ci furono brogli? Maria Antonietta era realmente colpevole dei reati che le furono ascritti? Perché la regina era così odiata dal popolo? Queste sono solo alcune delle domande alle quali questo saggio cerca di dare una risposta.



Beh, per me che amo la storia e la rivoluzione francese è un saggio da non lasciarsi scappare.
E voi lo leggerete?


Buona lettura!

4 commenti:

  1. Risposte
    1. Sì, se ti piace la storia deve davvero essere un bel libro ;)

      Elimina
  2. Ciao!
    Volevo dirti che sono arrivata al tuo blog per caso, ci ho fatto un giro veloce e mi è piaciuto molto! Infatti mi sono subito aggiunta ai tuoi lettori fissi (sono la n.100, complimenti!)

    Il libro in questione non mi ispira molto, lo ritengo pesante, ma è puramente una questione di gusto personale!
    Buon Martedì, Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      Grazie mille per esserti aggiunta (100! Sono felicissima per questo primo traguardo) e grazie di cuore per i complimenti ;)
      Questo libro credo sia più adatto agli appassionati di storia.
      Grazie ancora per essere passata, a presto! Un abbraccio!

      Elimina