Informazioni personali

La mia foto
"L'Isola dei Demoni" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Self publishing con Amazon "L'Imperatrice della Tredicesima Terra" di Ilaria Vecchietti Genere fantasy Aletti Editore Anche in formato e-book

lunedì 14 maggio 2018

IL GIARDINO DEGLI ARANCI IL MONDO DEL BOSCO di ILARIA PASQUA

IL GIARDINO DEGLI ARANCI
IL MONDO DEL BOSCO
di
ILARIA PASQUA


Genere: racconto fantasy / distopia

Edizione: Nativi Digitali Edizioni (2014)


Buongiorno lettori,

eccomi a recensirvi il secondo romanzo della bella trilogia "Il giardino degli aranci" di Ilaria Pasqua.
Il primo libro è stato "Il mondo di nebbia" dove avevamo conosciuto Aria, Will e Henry (i protagonisti principali della trilogia) intrappolati inconsapevolmente in una sorta di realtà alternativa, appunto il Mondo di Nebbia.
Quando questi tre ragazzi riescono a ricordare di provenire da un altro mondo, e di aver varcato l'ingresso del Mondo di Nebbia di loro iniziativa, al fine di cancellare i ricordi dolorosi del passato, cercano un modo per uscire e tornare nella realtà.
I loro piani sono però ostacolati dagli spaventosi ed enigmatici Cinque Sacerdoti, cinque creature composte da un mantello colorato che governano quello strano mondo, cibandosi degli incubi dei cittadini.
Aria però trova la chiave/sigillo e con i suoi due amici riesce ad evadere... per trovarsi però catapultata in un altro mondo irreale: il Mondo del Bosco.
In questo secondo volume si scopre prima di tutto l'identità dei Cinque, grazie al padre di Will, che assieme al padre di Aria, entra nel Mondo di Nebbia per salvare i figli.
Parallelamente si seguono le avventure dei ragazzi in questo nuovo mondo, e per certi versi è ancora peggiore del precedente: si trovano in un villaggio rurale dove il cibo non manca mai, ma le donne sono al limite della schiavitù.
I tre scoprono che questo mondo è stato creato sempre a seguito di un patto con la misteriosa vecchia e due degli uomini di quel mondo... e ora questi due uomini sono in guerra tra loro.
Riusciranno i nostri protagonisti a trovare la nuova chiave/sigillo? E faranno ritorno nella realtà? E cosa succederà ai loro padri?
Come per il precedente libro, anche questo mi ha conquistato per l'originalità della trama, soprattutto per la parte dedicata a Marcus (chi è? Beh, non posso rivelarvelo, ma vi assicuro che la sua storia vi lascerà a bocca aperta, e ne sarete anche un po' spaventati).
Vi dicevo che la trama è estremamente originale, avvincente e con numerosi colpi di scena. Niente è prevedibile!
Lo stile dell'autrice è sempre molto semplice e fluido. Devo solo evidenziare la presenza di piccoli refusi e, come nel precedente libro, il cambio del punto di narrazione è sempre veloce e molte volte non si capisce a chi si sta riferendo, costringendo il lettore a rileggere i paragrafi, e quindi distraendolo un po' dalla lettura.
Anche la parte in cui si racconta la vita di Marcus e dei suoi sogni (e dei suoi salti temporali), l'ho trovata un po' confusionaria, ma piano piano tutto si riesce a mettere in fila.
La trama e i personaggi però sono così sorprendenti che questi piccoli problemi passano in secondo piano.
Chi è la vecchia e la sua inseparabile ombra è ancora un mistero, e anche il perché di questi patti e la creazione dei vari mondi...
Spero che tutte le mie domande trovino risposte nell'ultimo romanzo della trilogia... e spero di leggerlo al più presto.
Ringrazio nuovamente Nativi Digitali Edizioni per avermi fatto conoscere questa bellissima trilogia.




Buona lettura!


VOTAZIONE

TRAMA           
PERSONAGGI
COPERTINA    
TITOLO           
SINOSSI         


Link all'acquisto su Amazon:

2 commenti:

  1. Ma per la miseria, tu mi fai aumentare la lista dei libri da leggere ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah... è il problema di tutti noi lettori / blogger :)

      Elimina